Il Dlgs 81/08, cosiddetto Testo Unico sulla Sicurezza, che disciplina la sicurezza sul lavoro, ribadisce il carattere esimente dei Modelli Organizzativi per i reati di Omicidio e Lesioni colpose gravi. Inserisce la “presunzione” di conformità del Modello al D. Lgs 231/01 (limitatamente all’analisi dei rischi per questi specifici reati) per le aziende certificate OHSAS 18001. In relazione alle problematiche relative alla sicurezza sul lavoro inoltre, il Dlgs 106/2009, cosiddetto”Decreto Correttivo” stabilisce che, in caso di adozione ed efficace attuazione del modello, si intende assolto l’obbligo del Datore di lavoro di vigilanza in ordine al corretto espletamento da parte del delegato delle funzioni trasferite.

Categorie: 231

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: