Se si ha un sito web, come tutte le scuole, bisogna sapere che l’art. 2250 del Codice Civile, modificato dall’art. 42, L. 88/2009 impone di pubblicare informazioni legali nei propri atti, nella corrispondenza, nello spazio elettronico collegato alla rete telematica ad accesso pubblico sul quale si effettua attività di comunicazione e negli altri luoghi virtuali di comunicazione, come email e profili sui social networks e quindi sito web.

Pertanto nel sito web è obbligatorio pubblicare:

Ragione sociale, sede legale, Codice Fiscale e Partita IVA, posta elettronica certificata (PEC), Ufficio del Registro dove si è iscritti, numero Repertorio economico amministrativo (Rea), capitale in bilancio (società di capitali), l’eventuale liquidazione in seguito a scioglimento, eventuale stato di società con unico socio (Spa e Srl unipersonali), società o ente alla cui attività di direzione e di coordinamento la società è soggetta (art. 2497-bis c.c.).

Le sanzioni possibili vanno da  euro 206 a euro 2065.

Riservatezza dei dati

La legge impone la riservatezza dei dati che gli utenti possono lasciare sul sito web: quando vengano richiesti per iscriversi ad una newsletter o per contattare la scuola. In questo caso è necessario richiedere un consenso informato, espresso solo dopo la lettura dell’informativa sulla tutela della privacy.  In caso di mancata indicazione dell’informativa sono previste per il responsabile del trattamento sanzioni tra 6.000 e 36.000 euro (art. 161, D.Lgs. 196/2003).

Categorie: privacy

2 commenti

Paolo · 3 Giugno 2017 alle 10:14

Potrei avere una indicazione
Più precisa ?
it

    admin · 4 Giugno 2017 alle 7:50

    Per tutti gli iscritti, nei prossimi giorni, ho intenzione di inviare una newsletter per indicare con precisoone cosa deve essere indicato e come è preferibile farlo.
    Saluti
    Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: